Il congresso annuale congiunto tra le sezioni regionali di Puglia e Basilicata della Società Italiana di Cardiologia e dell’Associazione Nazionale Medici Ospedalieri è ormai una consolidata tradizione nella nostra Regione. Anche questo anno il congresso sarà per i cardiologi di Puglia e Basilicata la principale occasione approfondimento delle principali tematiche in ambito cardiovascolare.
Obiettivo primario del congresso è quello di fornire un supporto pratico e aggiornato della gestione delle problematiche inerenti le malattie cardiovascolari e di definire la corretta indicazione e gli obiettivi di efficacia delle principali tecniche diagnostiche e terapeutiche utilizzate in cardiologia.

Articolato in tre giornate, l’evento focalizza l’attenzione sulle grandi tematiche cardiologiche nell’ottica di un confronto interattivo con gli esperti, rappresentando un’opportunità unica di aggiornamento per i partecipanti allo scopo di fornire conclusioni chiare e condivise da tutta la comunità scientifica sull’uso appropriato delle indagini diagnostiche e delle terapie. Durante il congresso saranno affrontate problematiche di carattere gestionale e organizzativo.

Il programma è composto da 13 Simposi e Letture Magistrali di estrema attualità. Particolare risalto si è voluto dare alla valutazione della utilità delle nuove tecnologie in campo interventistico.

 


>> CORSO BLS-D ESECUTORI

Il giorno 23 dalle ore 8.45 alle ore 17.00, si terrà il “Corso BLS-D ESECUTORI” riservato a n. 11 medici.
Le domande di iscrizione saranno accettate in base all’ordine di arrivo.
L’evento non è ECM. Ai partecipanti che supereranno il corso sarà riconosciuta la qualifica di Esecutore BLS-D.

La partecipazione al suddetto corso è vincolata all’iscrizione al GIEC. La quota associativa è pari € 30,00 e sarà possibile regolarizzare il pagamento presso la segreteria presente in sede congressuale.